Barocchiadi 2023

Campionato Nazionale di esecuzione musicale dedicato alla Musica Barocca e Classica per le Scuole Medie e i Licei a Indirizzo Musicale


NOTA BENE: LE BAROCCHIADI NON SONO UN CONCORSO DI ESECUZIONE PER E SU STRUMENTI ANTICHI, MA SONO APERTE A QUALSIASI ESECUTORE/STRUMENTO CHE VOGLIA AFFRONTARE UN REPERTORIO, ANCHE TRASCRITTO, DI UN PERIODO CHE VA DAL PRIMO SEICENTO AL PRIMO OTTOCENTO

SEGUI LA PAGINA PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

FINALI:
PISTOIA 27/28 MAGGIO – 3/4 GIUGNO 2023

Le BAROCCHIADI sono giochi musicali rivolti alle scuole a indirizzo musicale e hanno come scopo quello di creare un momento di aggregazione tra ragazzi di varie età che amano e praticano la musica, il tutto in un più ampio contesto di gara che sarà stimolante per ognuno.

Non sarà tanto importante il numero delle prove superate; il fine ultimo è che l’esperienza sia gratificante per tutti. Ognuno otterrà un riconoscimento per la partecipazione e si sentirà protagonista di qualcosa di complesso e collettivo.

La finalità è quella del gioco più che del concorso e il gioco è bello quando si è in tanti a giocare; gli altri non sono solamente avversari ma parte integrante del tutto e senza i quali il gioco stesso non potrebbe esistere.

La vittoria di qualcuno sarà per tutti, speriamo, lo stimolo per continuare a fare musica. Questo resta sempre il nostro obiettivo più alto.

Non si deve insegnare la musica ai bambini per farli diventare grandi musicisti, ma perché imparino ad ascoltare e, di conseguenza, ad essere ascoltati”.
(Claudio Abbado)

Il Rossignolo e l’Accademia Internazionale d’Organo e Musica Antica Giuseppe Gherardeschi promuovono da anni nel mondo – con concerti e attività didattiche – la musica dal barocco al primo romanticismo secondo prassi storicamente informate e dunque i giochi riguarderanno questo repertorio.